“FOCUS SULLA SCIENZA:
UN KIT PER ORIENTARSI NELL’INFORMAZIONE SCIENTIFICA
CON VITO TARTAMELLA”



Le stagioni “impazzite” e il riscaldamento globale. Le nuove cure con le cellule staminali o con la genetica. Le energie davvero pulite. Gli Ogm e i veleni nei cibi. Il rischio di terremoti. Le nuove epidemie che ci attendono...
Sempre più spesso anche i giornalisti generalisti (di quotidiano, d'agenzia, della radio o della tv) sono chiamati a occuparsi di scienza: medicina, ambiente, tecnologia e molte altre discipline. Argomenti complessi, nei quali il giornalista - spesso in tempi ristretti - deve sapersi muovere, evitando le trappole dei pregiudizi, della disinformazione o, peggio, delle bufale confezionate ad arte per mascherare interessi economici.
Perciò è importante che un cronista impari a orientarsi nell'informazione scientifica. Spesso, infatti, si crede che il giornalismo scientifico consista solo nell'abilità di divulgare, ovvero di trasmettere in modo semplice concetti complessi. Un'abilità certamente necessaria, ma non basta: un buon giornalista deve sapere – almeno a grandi linee - come funziona la scienza e l’informazione scientifica. Solo così può trovare a colpo sicuro le fonti affidabili dell'informazione scientifica, ovvero esperti competenti e studi documentati. Imparando a sviluppare l’irrinunciabile senso critico: saper distinguere l'opinione dal fatto accertato.

RELATORI/DOCENTI
Vito Tartamella, caporedattore di Focus (la rivista scientifica più letta in Europa) e docente a contratto di giornalismo scientifico in varie università
Il corso è guidato da slides ricche di esempi concreti tratti dall'esperienza professionale del docente. - Scheda Personale

È possibile frequentare il Corso in un'unica sessione, oppure in due sessione separate. Le 6h totali garantiscono in ogni caso 6 crediti formativi a ogni partecipante.

SESSIONE UNICA
Mercoledì 4 Maggio dalle 14.00 alle 20.00
- Che cos’è il giornalismo scientifico
- Le fonti attendibili nell’informazione scientifica: le peer review, come sono nate e come funzionano
- Come valutare l’attendibilità di una pubblicazione o di un ricercatore sulla base di criteri oggettivi (H-index)
- Le frodi nel mondo scientifico e come riconoscerle
- Il giornalismo medico: come funziona, quali sono le fonti, quali gli errori più comuni. Come funziona la sperimentazione dei farmaci. - Maneggiare i dati: elementi di statistica e di data visualization
- Come trovare fonti affidabili per scrivere un articolo di scienza
- La fotografia della ricerca italiana oggi
- Che cosa sa, e che cosa interessa, al pubblico sulla scienza

SESSIONI SEPARATE
Martedì 7 Giugno dalle 19.30 alle 22.30
- Che cos’è il giornalismo scientifico
- Le fonti attendibili nell’informazione scientifica: le peer review, come sono nate e come funzionano
- Come valutare l’attendibilità di una pubblicazione o di un ricercatore sulla base di criteri oggettivi (H-index)
- Le frodi nel mondo scientifico e come riconoscerle
- Il giornalismo medico: come funziona, quali sono le fonti, quali gli errori più comuni. Come funziona la sperimentazione dei farmaci.

Giovedì 9 Giugno dalle 19.30 alle 22.30
- Maneggiare i dati: elementi di statistica e di data visualization
- Come trovare fonti affidabili per scrivere un articolo di scienza
- La fotografia della ricerca italiana oggi
- Che cosa sa, e che cosa interessa, al pubblico sulla scienza

RISULTATI DI APPRENDIMENTO PREVISTI
I partecipanti usciranno dal corso con un kit pratico per orientarsi nell’informazione scientifica: impareranno come funziona la scienza, quali sono i suoi limiti e i suoi punti di forza, e come funziona l’informazione scientifica nel mondo moderno, sia in Italia che all’estero. Avranno inoltre un quadro chiaro della situazione della ricerca in Italia, delle competenze e dei gusti del pubblico. Riusciranno in questo modo a distinguere tra fonti primarie e secondarie, imparando a scegliere le fonti (pubblicazioni, database e scienziati) sulla base di criteri di oggettiva attendibilità.

BIBLIOGRAFIA E MATERIALI DIDATTICI
Gli iscritti al corso riceveranno una dettagliata sitografia e bibliografia, per avere uno scenario delle principali fonti di informazione scientifica a seconda dei temi di interesse.
Saranno fornite anche 2 dispense pratiche:
- una guida al diritto di accesso agli atti degli enti pubblici
- una guida per usare al meglio Google e il Web

ATTREZZATURA PERSONALI INDISPENSABILE
Un pc collegato a Internet per le esercitazioni e anche per le lezioni, che saranno condotte con il supporto di slides e con diversi momenti di interazione per esercizi individuali e collettivi in tempo reale.

ISCRIZIONE
L’iscrizione al Corso si intende confermata con il versamento della quota di Euro 85,40 (Euro 70,00 + IVA 22%), a mezzo di bonifico bancario intestato a:

NONSOLOMEETING NSM GROUP srl
IBAN: IT24E0558401627000000024028
CAUSALE: Codice05 - Nome e Cognome Iscritto


e con l'invio di copia del pagamento all'indirizzo academy@spaziocairoli.com.

A pagamento avvenuto, è necessario compilare il format sottostante con i dati per la fatturazione. A fronte del versamento, infatti, viene inviata via email la fattura.

In caso di annullamento del corso da parte di Spazio Cairoli Academy, verrà data tempestivamente comunicazione via email e la quota verrà completamente rimborsata o, a scelta dell’iscritto, trattenuta per le date successive dei corsi

Il partecipante potrà, invece, annullare l’iscrizione e ottenere la restituzione della quota fino a sette giorni prima dalla data d’inizio del corso.

I costi sostenuti per la formazione professionale continua sono deducibili fino al 100% , comprese le spese di viaggio e alloggio, dipendentemente dal regime fiscale individuale seguito, sia con partita Iva che da lavoratore dipendente.

(Circolare dell’Agenzia dell’Entrate 35/E 20.09.2012 fino a ultime disposizioni di Legge)

CREDITI FORMATIVI
Per l’accreditamento, è necessario iscriversi al corso anche sulla Sigef, la piattaforma dell’Ordine dei Giornalisti dedicata alla formazione professionale continua e obbligatoria.
https://sigef-odg.lansystems.it/sigef/
Ogni giornalista deve registrarsi sulla piattaforma una sola volta per poi accedervi per quelle successive solo con le proprie credenziali di username e password. Effettuato così il login, il nostro corso è reperibile in ENTI TERZI. In fondo alla SCHEDA del corso, è sufficiente cliccare ISCRIVITI ALL’EVENTO, a cui seguirà un’email di conferma.

A Crediti Formativi acquisiti, Spazio Cairoli Academy con NSM Group rilascerà un Attestato di Frequenza a tutti i partecipanti.

Per qualsiasi informazione contattare la nostra Segreteria: Academy@Spaziocairoli.com – tel. 02.860909

Per formalizzare la propria iscrizione si prega di compilare i seguenti campi: